Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare accetti implicitamente l'uso che facciamo dei cookie.  Leggi la Privacy Policy

Prima pagina

Chi siamo

Contatti

Nido d'infanzia

Scuola dell'Infanzia

Collana Qualinfanzia

Scuola Primaria

Ordini

Condizioni di vendita

Mailing list

Links

 

   

ATTIVITA' FISICHE

Per bambine e bambini

Giacomo De Maio

Formato 20x29 cm

ISBN 978-88-96874-90-5

Pagg. 110 - prezzo € 49,00

Il linguaggio corporeo è da considerarsi come un’unità espressiva centrale nell’esistenza umana e quindi un elemento fondamentale da tenere da conto nell’educazione delle bambine e dei bambini. Questa considerazione dovrebbe portare ad una importante rivalutazione dell’educazione motoria nel processo educativo. La libera espressione del gioco e del movimento risultano fondamentali per un globale e completo sviluppo personale. C’è senz’altro un legame tra carenza di sviluppo psicomotorio e le difficoltà nell’apprendimento della lettura e della scrittura.

Ad esempio in queste aree:

***Strutturazione spazio-temporale

***Coordinazione oculo-commerciale

***Dominanza laterale

***Coordinazione dinamica generale

I bambini hanno quindi il seguente bisogno centrale: il movimento. Che rappresenta la loro primaria realtà, con cui progressivamente vivono, esplorano e conoscono il loro mondo circostante. E l’attività motoria mette fondamentalmente al centro questo bisogno di movimento. Nei bambini poi è dominante l’aspetto dell’affettività. Le attività fisiche mettono spazio anche all’estrinsecazione di questa peculiarità. L’educazione motoria poi sviluppa le condizioni neuro-percettive-motorie generali che diventano i prerequisiti per tutti gli apprendimenti nella scuola.